Giornata Mondiale della Salute: movimento e attività fisica

Come ogni anno, il 7 aprile si celebra la Giornata Mondiale della Salute, che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha voluto dedicare al tema “Movimento e attività fisica”.

La giornata sarà dedicata ad un tema importante, per far comprendere a tutti quanto il movimento e l’attività fisica siano importanti per mantenere un buono stato di salute.

L’esercizio fisico andrebbe prescritto proprio come un farmaco, è nota la sua efficacia nel prevenire le malattie croniche, ma anche nel migliorare la prognosi e la qualità della vita nel suo insieme. L’attività fisica contribuisce non solo a prevenire le malattie croniche non trasmissibili, ma anche a sostenere e rafforzare il benessere psico-fisico e la qualità della vita in qualsiasi fascia di età. Al fine di sensibilizzare la popolazione sui benefici che comporta lo sport o l’attività fisica regolare, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha deciso di dedicarvi questa giornata.

Fare movimento vuol dire svolgere una disciplina sportiva, ma anche semplicemente camminare, ballare o andare in bici. La pratica sportiva è praticamente a portata di tutti e proprio tutti dovremmo praticarla per migliorare la nostra vita.

La scarsa attività fisica, infatti, incide in modo esponenziale sulla salute delle persone. Il corpo umano necessita di movimento e praticare una regolare attività fisica aiuta a diminuire il rischio di patologie, oltre ad avere effetti positivi sulla salute psichica delle persone.

I benefici del movimento e dell’attività fisica

Diversi studi scientifici hanno, infatti, confermato i vantaggio dello sport sulla salute. Praticare sport regolarmente:

  • migliora la tolleranza al glucosio e riduce il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2;
  • previene l’ipercolesterolemia e l’ipertensione, riducendo i livello della pressione arteriosa e del colesterolo;
  • diminuisce il rischio di morte prematura che potrebbe essere causata da infarto o altre malattie cardiache;
  • previene e riduce l’osteoporosi e il rischio di fratture, ma anche i vari disturbi muscolo-scheletrici;
  • riduce i sintomi di ansia, stress e depressione;
  • produce dispendio energetico e diminuisce il rischio di obesità.

La sedentarietà è il peggior nemico per la salute, un fattore a rischio per malattie cardiovascolari, diabete o tumori. Secondo l’Organizzazione Mondiale della sanità, per attività fisica si intende “qualunque sforzo esercitato dal sistema muscolo-scheletrico che si traduce in un consumo di energia superiore a quello in condizioni di riposo”. Non occorre essere atleti, basta un’attività quotidiana anche minima per vedere subito i primi benefici.

Svolgendo regolarmente attività fisica noterete un rafforzamento di muscoli ed articolazioni, con miglioramenti sulla postura e la resistenza alla fatica quotidiana. Migliora il rapporto tra massa grassa e massa magra e il metabolismo si ottimizza. Inoltre, aumentano le capacità e l’elasticità dell’apparato respiratorio e la capacità contrattile del cuore.

Lo sport previene, quindi, sbalzi di pressione e il sistema circolatorio è più elastico. Tenere sotto controllo la pressione sanguigna è importante e per farlo è necessario effettuare il controllo con uno strumento che sia valido, preciso e controllato. Oggi il mercato offre una vasta gamma di strumenti, anche molto semplici da utilizzare.

Alcuni di questi strumenti come il Medel Connect Cardio MB10 consentono di effettuare, oltre alla misurazione della pressione, un vero e proprio elettrocardiogramma. Un altro esempio di modernità e facilità di utilizzo è il RossMax Monitoring PAR X5 che segnala addirittura quando è il momento giuro per fare la taratura dello strumento. Per monitorare la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa in tempo reale molto utile è anche My Life orologio misuratore di pressione ed ECG, un orologio misuratore di pressione arteriosa, pressione sanguigna, ECG, qualità del sonno e attività.

Tenere sotto controllo la pressione è diventato molto semplice grazie agli strumenti che si hanno a disposizione.

Siamo a tua completa disposizione per supporto, consigli o soluzioni personalizzate anche via e-mail: medisan@medi-san.com.

Le indicazioni riportate non costituiscono, ovviamente, elenco esaustivo.

Se l’articolo ti è piaciuto e pensi che possa essere utile a qualcuno condividilo e per ricevere in ANTEPRIMA queste news iscriviti QUI: http://bit.ly/NLMedisan

 

0 Comments