Quali sono le cause dell’incontinenza?

L’incontinenza urinaria, cioè la perdita del controllo della vescica, non è una malattia, ma è un sintomo che può essere causato da abitudini quotidiane, condizioni mediche sottostanti o problemi fisici, un problema comune e spesso imbarazzante. La gravità varia da occasionali perdite di urina quando si tossisce o starnutisce ad avere la voglia di urinare così improvvisa e forte da non arrivare in bagno in tempo.

Anche se accade più spesso quando le persone invecchiano, l’incontinenza urinaria non è una conseguenza inevitabile dell’invecchiamento. Se l’incontinenza urinaria influisce sulle attività quotidiane, una valutazione approfondita da parte del medico può aiutare a determinare cosa c’è dietro l’incontinenza. Per la maggior parte delle persone, semplici cambiamenti nello stile di vita o trattamenti medici possono alleviare il disagio o addirittura interrompere l’incontinenza urinaria.

L’incontinenza urinaria può anche essere causata da una condizione medica facilmente curabile, come ad esempio:

  • Infezione del tratto urinario.Le infezioni possono irritare la vescica, causando forti impulsi di urinare e talvolta incontinenza.
  • Stipsi. Il retto si trova vicino alla vescica e condivide molti degli stessi nervi. Le feci dure e compatte nel retto fanno sì che questi nervi siano iperattivi e aumentino la frequenza urinaria.

L’incontinenza urinaria può anche essere una condizione persistente causata da problemi o cambiamenti fisici sottostanti, tra cui:

  • I cambiamenti ormonali e l’aumento del peso del feto possono portare all’incontinenza da stress.
  • Il parto vaginale può indebolire i muscoli necessari per il controllo della vescica e anche danneggiare i nervi della vescica e il tessuto di supporto, portando a un pavimento pelvico caduto (prolasso). Con il prolasso, la vescica, l’utero, il retto o l’intestino tenue possono essere spinti verso il basso dalla posizione abituale e protrudere nella vagina. Tali protrusioni possono essere associate con l’incontinenza.
  • Età. L’invecchiamento del muscolo della vescica può diminuire la capacità della vescica di immagazzinare l’urina. Inoltre, le contrazioni involutive della vescica diventano più frequenti quando si invecchia.
  • Dopo la menopausa le donne producono meno estrogeni, un ormone che aiuta a mantenere sano il rivestimento della vescica e dell’uretra. Il deterioramento di questi tessuti può aggravare l’incontinenza.
  • Nelle donne, la vescica e l’utero sono sostenuti da molti degli stessi muscoli e legamenti. Qualsiasi intervento chirurgico che coinvolge il sistema riproduttivo di una donna, inclusa la rimozione dell’utero, può danneggiare i muscoli del pavimento pelvico di supporto, che possono portare all’incontinenza.
  • Prostata ingrandita. Soprattutto negli uomini più anziani, l’incontinenza spesso deriva dall’ingrossamento della ghiandola prostatica, una condizione nota come iperplasia prostatica benigna.
  • Cancro alla prostata. Negli uomini, l’incontinenza da stress o incontinenza da urgenza può essere associata al cancro alla prostata non trattato. Ma più spesso, l’incontinenza è un effetto collaterale dei trattamenti per il cancro alla prostata.
  • Un tumore ovunque lungo il tratto urinario può bloccare il normale flusso di urina, portando a incontinenza da trabocco. Le pietre urinarie – masse dure e simili a pietre che si formano nella vescica – a volte causano perdite di urina.
  • Disordini neurologici. La sclerosi multipla, il morbo di Parkinson, un ictus, un tumore al cervello o una lesione spinale possono interferire con i segnali nervosi coinvolti nel controllo della vescica, causando incontinenza urinaria.

In caso di perdite involontarie, da Medisan troverai tutti gli ausili per migliorare la tua qualità di vita.

Il dott. Rolando ne parla in questo video:

Il NeuroTrac™ Continence è una moderna unità di stimolazione neuromuscolare a due canali, con 9 programmi pre-impostati e 3 programmi personalizzabili.

Il dispositivo NeuroTrac™ Continence può essere impiegato per una vasta gamma di problemi di incontinenza ed è ampiamente usato da fisioterapisti in tutto il mondo. Lo sviluppo ha consentito di metter a punto un dispositivo compatto, funzionale e di facile impiego.

Prezzo: 189,00 € anziché 249,00 €

Lo trovi qui: www.medi-san.com/shop/neurotrac_continence

Ricordiamo che la spedizione è gratuita per ordini superiori ai 50€.

N.B. Le indicazioni terapeutiche riportate non costituiscono, ovviamente, elenco esaustivo.

Per consigli o soluzioni personalizzate chiamaci allo 011.323067 o inviaci un’e-mail a medisan@medi-san.com

0 Comments