Cos’è la magnetoterapia e come funziona

Cos’è la magnetoterapia e come funziona

Con la parola “magnetoterapia” si intende l’applicazione a scopo terapeutico di un campo elettro-magnetico pulsato originato da frequenze basse e alte.

In generale, la magnetoterapia rigenera i tessuti ri-polarizzando le membrane cellulari e migliorando la cinetica enzimatica. Produce un’accelerazione di tutti i fenomeni riparatori con un’azione antinfiammatoria, anti-edematosa e antalgica.

La magnetoterapia è una terapia fisica che utilizza l’energia magnetica ed è una cura efficace, sicura e non invasiva. I campi magnetici interagiscono con le cellule favorendo il recupero delle condizioni fisiologiche di equilibrio. È indicata nei casi in cui è necessario stimolare la rigenerazione dei tessuti dopo eventi lesivi di varia natura. 

I BENEFICI DELLA MAGNETOTERAPIA

  1. Allevia il dolore: agisce come un potente algesico;
  2. Accelera i processi riparativi;
  3. Stimola l’osmosi cellulare;
  4. Migliora l’ossigenazione e il nutrimento dei tessuti;
  5. Riduce le infiammazioni;
  6. Stimola il riassorbimento degli edemi;
  7. Migliora il flusso capillare;
  8. Rigenera le cellule prive di energie;
  9. Rallenta il processo di demineralizzazione ossea.

I VANTAGGI DELLA MAGNETOTERAPIA

  • Possiede una grande influenza fisiologica che stimola l’organismo sino alla propria guarigione;
  • Si integra bene con terapie convenzionali;
  • Gli effetti ottenuti rimangono sempre dopo la del trattamento;
  • Risulta una terapia indolore;
  • L’esecuzione è semplice e rapida.

Gli strumenti infatti sono numerosi e, come anticipato, molto semplici da usare. Si dividono principalmente in apparecchi a bassa frequenza e apparecchi ad alta frequenza. Si tratta di due campi magnetici leggermente diversi: la bassa frequenza è più idonea per la rigenerazione dei tessuti; l’altra frequenza è indicata nei trattamenti antidolorifici e antalgici.

MAG 2000, magnetoterapia a bassa frequenza, con fascia elastica terapeutica a tre solenoidi e i due canali d’uscita che permettono di trattare in maniera indipendente due zone del corpo. MAG2000 è dotata di 20 programmi preimpostati identificati dal nome delle patologie più comuni (osteoporosi, periartrite etc), 14 programmi identificati dalla frequenza di lavoro (da 1 a 100 Hertz) e un programma Autoscan a variazione continua di frequenza per il trattamento di tessuti molli e tessuti duri nella stessa seduta di terapia.

I-TECH MAG 1000, magnetoterapia ad alta frequenza, è un apparecchio ideale per la terapia domiciliare. MAG1000 è l’apparecchio ideale per il trattamento delle patologie a carico dei tessuti molli come muscoli, tendini, cute e nervi, in patologie come tendiniti, flebiti, sciatalgie, ernie e per recupero funzionale da traumi e contusioni.

Il dottor Paolo Rolando ci spiega che cos’è la magnetoterapia e come funziona

N.B. Le indicazioni terapeutiche riportate non costituiscono, ovviamente, elenco esaustivo. Per consigli o soluzioni personalizzate chiamaci allo 011.323067 o inviaci un’e-mail a medisan@medi-san.com.

0 Comments