Cattiva postura e mal di schiena: cosa comporta e come correggerla

Cattiva postura e mal di schiena: cosa comporta e come correggerla

Una postura scorretta colpisce collo, spalle e schiena. Spesso il dolore risulta così fastidioso da non permetterci di svolgere le azioni quotidiane, anche le più semplici. Purtroppo si tratta del mal di schiena, un dolore che grava sempre più su persone di ogni genere, età e stile di vita.

In molti casi il mal di schiena è dovuto dalla postura scorretta, il modo in cui tendiamo a mantenere la posizione eretta o seduta. Non è semplice correggere le piccole azioni quotidiane che sono la causa dei disturbi e dei dolori di cui soffriamo. Ma qualche piccola attenzione in più ci permetterà di migliorare la qualità della nostra vita.

La corretta postura è la posizione più idonea che il nostro corpo assume nello spazio circostante, in relazione alle condizioni di equilibrio, ai movimenti a cui è sottoposto e alla pendenza del terreno. La posizione corretta ha lo scopo di azionare le funzioni antigravitarie con il minor dispendio energetico.

Le cause di una cattiva postura sono molteplici: dalle scarpe che indossiamo, al nostro stile di vita, dal modo in cui dormiamo, alla sedentarietà. Ma anche per lo stress, squilibri fisici ed emotivi. Il lavoro che svolgiamo può essere la causa di una postura scorretta e, se tenuta e ripetuta a lungo, può influire sul nostro rendimento professionale.

Anche la cattiva alimentazione può peggiorare i problemi alla spina dorsale e alla muscolatura di spalle e schiena.

I dolori da postura scorretta spesso si presentano come indolenzimenti, fastidi, dolori acuti e cronici, che interessano la schiena in tutte le sue parti, in modo particolare la zona in basso o quella delle spalle e del collo. A volte il dolore coinvolge anche le gambe.

Come intervenire?

  • Correggere abitudini e posizioni errate
  • Sostituire sedia, tavolo, materasso se non garantiscono la possibilità di una postura corretta
  • Fare ginnastica posturale per abituare il sistema muscolare a nuove posizioni
  • Fare stretching e allungamento per evitare irrigidimento e mancanza di flessibilità

L’uso di prodotti ortopedici utili a risolvere problematiche alla schiena forniranno un supporto alla colonna vertebrale per combattere dolori e fastidi.

CORSETTO POSTURALE – Raddrizzaspalle, OTTOBOCK 6000 Dorso Carezza Basic, da utilizzare regolarmente durante il giorno, accompagnato eventualmente da un programma di esercizi.

BUSTO SEMIRIGIDO SPALLACCIO: busto spallaccio dorso lombare semirigido, a trazione antero-posteriore con sistema a tiranti elastici per una pressione mirata e una perfetta stabilizzazione.

Bustino RINFORZATO ELASTICO CON FASCE: bustino dinamico lombosacrale steccato, realizzato in lycra con tiranti elastici regolabili con velcro. Può essere indossato da uomini o donne per prevenire lombalgie, strappi muscolari o problemi posturali.

Scopri i nostri prodotti per la pressoterapia QUI

N.B. Le indicazioni terapeutiche riportate non costituiscono, ovviamente, elenco esaustivo. Per consigli o soluzioni personalizzate chiamaci allo 011.323067 o inviaci un’e-mail a medisan@medi-san.com.

Se non hai trovato il prodotto che cercavi chiamaci allo 011.323067 o inviaci un’e-mail a medisan@medi-san.com.

0 Comments